Home Progetti Costa Crociere

Costa Crociere

Una strategia di Conversion Rate Optimization

Quando l'approccio Test&Learn migliora la User Experience di un sito
La nave Costa Diadema sede dell'iniziativa promossa da Kinder e Costa Crociere per promuovere la gioia di muoversi ''Joy of moving'', Civitavecchia, 10 maggio 2019. ANSA/FABIO FRUSTACI
INDUSTRY

Travel

SERVIZI

CRO, Digital Analytics

WEBSITE

www.costacrociere.it

Obiettivi

MIGLIORARE L'ESPERIENZA UTENTE
La compagnia crocieristica si è rivolta a noi con l’obiettivo di migliorare la user experience del sito attraverso una consulenza CRO supportata da attività di analisi dei dati, user interview e AB test, il tutto all’interno dell’ecosistema Adobe.

Migliorare la UX

Facilitare il percorso agli utenti

Portare più lead al sito

Nell’80% dei casi testati, la variante proposta da Webranking ha portato migliori performance

Approccio

EFFETTUARE VARI AB TEST PER VALIDARE LE IPOTESI
In sei mesi sono stati effettuati diversi A/B test in più aree del sito proponendo varianti – in seguito allo studio e alla raccolta di informazioni, qualitative e quantitative – che hanno permesso di ottenere migliori performance.

I test sono stati eseguiti in più fasi del conversion funnel, dalla home page alla cosiddetta fase di courtesy hold, il momento in cui l’utente, in fase di checkout, ha la possibilità di bloccare il prezzo e prenotare in un secondo momento. La consulenza tecnica è stata affiancata anche da quella di business con un percorso che puntava a supportare la diffusione di una cultura del dato.

Risultati

Le varianti proposte da Webranking per gli A/B test hanno registrato migliori performance nell’80% dei casi facendo migliorare la User Experience.
6 MESI DI AB TEST
80 CASI DI VARIANTI MIGLIORATIVE
Vorresti saperne di più
sulla CRO?